Effetti di lunga esposizione ai letti di abbronzatura

Panoramica

La ricerca dell’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) aggiunge il melanoma alla crescente lista di gravi problemi di salute legati all’uso del letto abbronzante. Dalle semplici allergie al cancro della pelle del melanoma mortale, gli effetti a lungo termine della frequente abbronzatura interna non sono ancora completamente compresi. Ma le conseguenze sono abbastanza gravi da avere spinto una serie di studi completati e futuri sul tema. I risultati del National Cancer Institute del 2009 hanno portato la FDA (American Food and Drug Administration) a chiedere una revisione dei suoi avvertimenti sulle macchine sui pericoli della concia.

allergie

Il danneggiamento della pelle da reazioni allergiche ai trattamenti della macchina abbronzante può essere limitato ad un rash cutaneo rosso e prurito, ma con una lunga esposizione sulla cute sensibile, i sintomi possono diventare cronici. L’American Academy of Dermatology osserva che l’esposizione ripetuta può causare la pelle spessa e scabra.

Danno del DNA

Durante l’abbronzatura interna, le radiazioni UVA penetrano l’epidermide, danneggiano i tessuti cutanei sulla strada per attaccare il DNA cellulare. Il danneggiamento della pelle può causare l’inizio delle rughe e la scarsa tonalità della pelle. La Skin Cancer Foundation riferisce che l’esposizione a lunga luce UV può causare mutazioni genetiche causate dal cancro nel DNA.

Danni all’occhio

L’abbronzatura interna può causare danni irreversibili agli occhi, secondo la FDA. Alcune persone che non vogliono che le irregolarità del viso facciano rischi non portando occhiali protettivi. L’uso improprio di occhiali aumenta notevolmente il rischio di lesioni oculari. Altri pericoli per l’occhio di abbronzatura includono una maggiore probabilità di sviluppare il melanoma ocularo.

Danno del sistema immunitario

I raggi penetranti UVA emessi dalle macchine abbronzanti causano danni profondi della pelle nei nervi e nei vasi sanguigni. L’esposizione lunga può influenzare questo percorso, compromettendo il sistema immunitario. Se la risposta immunitaria diventa meno efficace, notate i National Institutes of Health, sarete vulnerabili a malattie autoimmuni come l’asma e il diabete di tipo 1.

I pericoli della concia comprendono danni alla pelle che mostrano segni fisici molto prima di quelli causati dall’invecchiamento naturale. La Skin Cancer Foundation riferisce che i raggi dannosi UVA interferiscono con la sintesi del collagene e dell’elastina del tuo corpo, causando rughe in cui il collagene è esaurito e pelle cutanea in cui l’elastina non riesce a ripararsi. Mentre alcuni trattamenti cosmetici possono migliorare l’aspetto temporaneamente, la condizione è irreversibile.

L’abbassamento dell’immunità e le mutazioni del DNA cellulare aumentano il rischio di cancro causato dall’abbronzatura interna. La FDA cita i risultati dei ricercatori dell’IRAC che collegano le macchine abbronzanti al cancro delle cellule squamose, al melanoma della pelle e al melanoma oculare, sulla base di 25 anni di studi. Il rischio di melanoma è aumentato del 75% nelle persone che hanno iniziato la concia prima dell’età di 35 anni. I pericoli cancerogeni della concia possono essere pericolosi per la vita, poiché alcune forme di cancro della pelle possono diffondersi in altre parti del corpo.

Rughe e punti d’età

Cancro della pelle