Gli ormoni liberati durante l’esercizio

Il tuo corpo genera una varietà di risposte ormonali per esercitare, a seconda del volume e dell’intensità della tua formazione. Sia l’esercizio cardiovascolare che la formazione di resistenza hanno un effetto profondo sul metabolismo, sul sistema endocrino e anche sulla ghiandola pituitaria. Sfruttare al meglio l’esercizio implica la conoscenza di come ottenere il massimo dal tuo corpo. Consultare il proprio medico prima di iniziare qualsiasi programma di dieta o di esercizio.

Sia gli uomini che le donne producono testosterone, ma gli uomini producono molto di più. Il testosterone è l’ormone più anabolizzante e contribuisce alla crescita muscolare. Se il tuo obiettivo non implica sempre maggiore e più forte, questo ormone è ancora molto importante. Il testosterone contribuisce alla ricostruzione e alla riparazione dei muscoli dopo la formazione. Se non state allenando abbastanza per essere un fattore, dovete allenarvi più duramente. Il testosterone è stimolato attraverso un intenso esercizio, soprattutto attraverso la formazione con il 75 per cento o più dei vostri ascensori massimi in palestra.

L’ormone della crescita è un ormone del polipeptide, o un ormone composto da una catena complessa di amminoacidi. Viene secreto dalla ghiandola pituitaria anteriore. Questo ormone è responsabile di molte cose, tra cui la crescita muscolare. L’ormone della crescita contribuisce anche al turnover del collagene e ai livelli più alti di ormone della crescita per la salute comune, la funzione del sistema immunitario e la salute della vostra pelle. L’ormone della crescita è stimolato durante l’esercizio da una formazione intensiva e da brevi intervalli di riposo. Ciò includerebbe una formazione pesante in palestra con tempo limitato in-set tra. Durante l’esecuzione di esercizi cardiovascolari, l’allenamento a intervalli con intensità a sprint seguito da brevi periodi di recupero compie la stessa funzione.

I vostri ormoni tiroidei sono responsabili del vostro metabolismo e sono prodotti dalla tua tiroide. Thyroxine, o T4, aumenta le calorie bruciate durante l’esercizio aumentando il tasso metabolico di molte delle vostre cellule. Mentre questo è utile per eliminare lo zucchero in eccesso e bruciare i grassi, T4 non discrimina e aiuterà nella conversione di aminoacidi per l’energia. La conversione di aminoacidi significa sessioni di allenamento cardiovascolare estese, se manchi di zucchero sufficiente per bruciare, si può perdere il muscolo. Un programma nutrizionale solido aiuterà a evitare questo. Una diminuzione del tessuto muscolare magra non solo ti rende più debole, riduce il metabolismo.

L’ormone generato principalmente dalla risposta “combattimento o volo” è l’adrenalina, o l’epinefrina. L’epinefrina aumenta rapidamente il metabolismo per consentire un improvviso aumento dei livelli di attività. Questo ormone scava grassi e zuccheri per l’energia, ma ti farà anche bruciare muscoli in assenza di depositi di zucchero e grassi sufficienti. La produzione di questo ormone è direttamente proporzionale sia all’intensità e alla durata dell’esercizio. Più a lungo è possibile mantenere una formazione intensiva, maggiore è la potenzialità metabolica che riceverai dall’epinefrina. L’epinefrina è un fattore che contribuisce a aumentare il tasso metabolico secondario alla formazione di resistenza a resistenza.

L’insulina è un ormone secreto dal pancreas. Questo ormone regola i livelli di zucchero nel sangue. Alti livelli di insulina possono causare una brusca diminuzione dello zucchero nel sangue poiché funziona per metabolizzare lo zucchero disponibile. Questo non è sempre una cosa negativa, poiché i livelli elevati di insulina possono anche aiutare lo zucchero di spostamento nei muscoli dopo un allenamento. Dopo una sessione di allenamento intenso, lo zucchero nel sangue è basso e i livelli di insulina sono elevati. È possibile trarre vantaggio dai livelli elevati di insulina, consumando rapidamente una scossa composta da semplici zuccheri e semplici proteine, come il destrosio e il siero di latte.

Testosterone

Ormone della crescita

Oormoni della tiroide

epinefrina

Insulina