La proteina del siero di latte causa l’infiammazione?

La proteina del siero di latte non provoca infiammazione a meno che non sia allergico alle proteine ​​del latte. La proteina del siero di latte è una delle più comuni allergie alimentari che causano l’infiammazione in vari punti del corpo, secondo Kids Health. L’infiammazione grave da ingerire della proteina del siero di latte può portare a gravi complicazioni mediche, come l’incapacità di respirare e la morte. Parlare con il medico se sospetti che possa avere un’allergia alla proteina del siero di latte.

Che cosa è Whey Protein?

La proteina del siero si trova nel latte vaccino ed è comunemente usato un supplemento dietetico per aumentare il consumo di proteine. Il latte contiene proteine ​​del siero di latte e delle caseine, che possono innescare reazioni allergiche in alcune persone. Se sei stato diagnosticato una allergia proteica di caseina, devi evitare di consumare la proteina del siero di latte, perché potrebbe contenere tracce di molecole proteiche di caseina. La proteina del siero di latte può essere usata nelle bevande proteiche, polveri proteiche e barre proteiche. Leggere attentamente gli ingredienti e l’allergia sul pacchetto del prodotto prima del consumo.

Perché causa l’infiammazione?

L’infiammazione è il risultato di un aumento del flusso sanguigno in alcune aree del corpo. Durante una reazione allergica alla proteina del siero di latte, il corpo rilascia gli anticorpi di immunoglobulina E per attaccare la proteina, secondo l’American Academy of Allergy, Asma e Immunologia. Anche se, la proteina è sicura per il consumo, il sistema immunitario malfunziona, attaccando la proteina come se fosse un intruso. Gli anticorpi comunicano con globuli bianchi nel corpo, che a sua volta producono istamina – una sostanza chimica naturale del corpo che protegge dalle infezioni. Troppa quantità di istamina rilasciata nei tessuti molli, tuttavia, può causare dilatazione dei vasi sanguigni, con conseguente aumento del flusso sanguigno, infiammazione e irritazione.

Sistemi respiratori e digestivi

L’infiammazione che si verifica nel sistema respiratorio produce diversi sintomi di allergia comuni. L’infiammazione del seno causa un naso soffocante, naso che cola, mal di testa del seno, tenerezza del viso e pressione del viso. Se le vie aeree diventano infiammate, si possono sviluppare sintomi simili all’asma, tra cui respiro corto, dolore toracico, affanno e tosse. Il tuo sistema digestivo può anche sviluppare l’infiammazione, causando nausea, diarrea, vomito, crampi, dolori addominali e gas eccessivo.

Infiammazione della pelle

La pelle può diventare infiammata in varie aree del corpo, portando allo sviluppo di orticaria, eczema e prurito. Le mucose si sviluppano come clusters di welts che sono di colore rosso e molto pruriginoso. L’eczema è una condizione cronica della pelle che forma blister che sono pieni di liquidi, soprattutto sul viso, sul retro delle gambe e delle braccia. Se sviluppi l’infiammazione nel viso, con orticaria e respiro corto, chiamare il 911 per assistenza medica di emergenza.