Malattie associate con sensazioni di formicolio

Panoramica

Numerose malattie possono causare sensazioni di formicolio. Secondo MedlinePlus, presso gli Istituti Nazionali di Salute, le sensazioni di formicolio nelle estremità – o altre parti del corpo – sono spesso accompagnate da intorpidimento o diminuzione della sensazione, e sia formicolio che intorpidimento sono sensazioni anomale che indicano un problema di salute o malattia . MedlinePlus afferma che il trattamento per intorpidimento e formicolio può eliminare le sensazioni o impedire loro di peggiorare.

Anemia perniciosa

Secondo il National Heart Lung and Blood Institute o NHLBI, l’anemia perniciosa è una condizione in cui il corpo di una persona non è in grado di produrre quantità sufficienti di globuli rossi sani perché non c’è sufficiente vitamina B12 presente. Il NHLBI afferma che una persona con anemia perniciosa non è in grado di assorbire la vitamina B12 sufficiente dal cibo a causa della mancanza di fattore intrinseco – una glicoproteina sintetizzata dalle cellule parietali dello stomaco. La mancanza di fattore intrinseco produce la carenza di vitamina B12, con intorpidimento e formicolio nelle mani e nei piedi. Secondo MedlinePlus, altri sintomi comuni associati all’anemia perniciosa includono diarrea, stanchezza, anoressia o perdita di appetito, difficoltà di concentrazione, mancanza di respiro e problemi di equilibrio.

Diabete

L’Istituto Nazionale del Diabete e delle Malattie del Digestivo e del Rene, o NIDDK, afferma che una persona con diabete, in particolare una persona che ha avuto la malattia per 25 anni o più, può sviluppare danni al nervo in tutto il corpo e che anche se alcuni individui con nervo I danni non presentano sintomi, altri possono sentire dolore, formicolio e intorpidimento nelle estremità superiori e inferiori. Il NIDDK riferisce che circa il 60-70 per cento delle persone affette da diabete soffre di qualche tipo di neuropatia diabetica o danni al nervo e che altri sintomi comuni associati alla neuropatia diabetica includono perdite di muscoli nelle mani e nei piedi, nausea e vomito, diarrea o costipazione, Vertigini in piedi, disfunzioni sessuali e sensazione di debolezza generale.

Sindrome del tunnel carpale

Secondo l’Istituto Nazionale di Disturbi Neurologici e Stroke, o NINDS, la sindrome del tunnel carpale si verifica quando il nervo mediano, un grande nervo che corre attraverso l’avambraccio e nella mano, diventa impingendosi al polso mentre percorre il tunnel carpale. Il tunnel carpale è un passaggio stretto attraverso il quale passano numerosi tendini e il nervo mediano. Il gonfiore nel tunnel carpale può comprimere le strutture che attraversano il tunnel, compreso il nervo mediano, che spesso provoca dolore, debolezza, intorpidimento e formicolio nella mano, nel polso e nell’avambraccio. Il NINDS afferma che i sintomi del tunnel carpale spesso manifestano gradualmente e sensazioni di formicolio, insieme a bruciore o prurito, sono talvolta tra i primi sintomi riportati da una persona con sindrome del tunnel carpale.