Sintomi iniziali di ms nelle donne

Formicolio e bruciore

La sclerosi multipla (MS) è un disturbo del sistema nervoso centrale che provoca danni alla copertura dei nervi. È raramente fatale, ma spesso causa disabilità. Il manuale di Merck riferisce che circa 400.000 americani soffrono di MS. La sclerosi multipla di solito colpisce negli anni Venti o Trenta degli individui. È più comune nelle donne e la causa è sconosciuta. Si sente essere una risposta del corpo che attacca per motivi sconosciuti. I sintomi iniziali spesso vengono e vanno per anni prima della diagnosi: l’esposizione al caldo in genere peggiora i sintomi.

Cambiamenti visivi

Il primo segno di MS per alcune donne è formicolio e bruciore in un luogo particolare sul corpo. L’area può provocare prurito, o come se venisse bruciata. Può sembrare intorpidito: questa sensazione può venire e andare. Puoi toccare qualcosa con le dita e non essere in grado di sentirlo.

Sensazione di scossa elettrica

La tua visione può diventare sfocata in uno o in entrambi gli occhi. Questo è spesso peggio quando si tenta di guardare dritto, causando di guardare le cose usando la vostra visione periferica per vederli chiaramente. L’occhio colpito può danneggiarlo quando lo sposta. L’occhio più forte può sviluppare problemi e muoversi involontariamente. Si può verificare una visione doppia.

Perdita di forza

Puoi sentire una sensazione come una breve scossa elettrica quando si sposta la testa verso il basso. Può essere sentito nella schiena o lungo un lato del tuo corpo. A volte, si sente in un braccio o entrambe le gambe in una volta.

Puoi notare che una delle tue mani non è tanto forte quanto era. Potresti avere difficoltà a lavorare a maglia, a lavorare con l’argilla oa compiere altri compiti complicati con le tue mani. Può sembrare goffo e abbandonare le cose. Un piede può diventare debole, causando perdere l’equilibrio o cadere. L’ospedale Brigham e Women spiega che la perdita di forza del piede può causare difficoltà a camminare. Potrebbe avere la necessità di appoggiarsi su un cane o un compagno quando si cammina a grandi distanze. Come gli altri sintomi precoci, questo può durare alcune settimane e poi andare via per mesi.