Punte per i picchi di pallavolo

Panoramica

Non è un caso che un colpo di pallavolo di successo sia noto anche come “uccidere”. Un picco ben eseguito durante un gioco può guadagnare punti, migliorare la dinamica del team e intimidire la squadra avversaria. Senza attuare una forma adeguata, tuttavia, i giocatori possono inviare spuntini che volano fuori limiti o in rete. Le semplici esercitazioni aiuteranno i giocatori a imparare l’approccio, la tempistica e la tecnica.

Approccio a punta

I giocatori della prima fila dovrebbero avviare l’approccio a punta dalla linea di 10 metri. L’approccio corretto consente al giocatore di guadagnare slancio, sollevare in aria e colpire la palla dall’alto con un preciso obiettivo e il follow-through. Dovresti includere un warm-up di approccio alla fine dell’inizio di ogni pratica per ottenere i giocatori pronti per l’azione. Chiedere ai giocatori di allineare un singolo file sul lato sinistro del campo, dietro la linea di 10 metri . Uno dopo l’altro, ogni giocatore deve praticare il suo approccio a spicchi, eseguendo il “footwork” a sinistra, a destra, a saltare, con il braccio arretrato e successivamente colpire il movimento. Il primo giocatore esegue il suo mock-spike di posizione sinistro, quindi immediatamente si sposta in centro-corte per eseguire un approccio a metà frontale, quindi un approccio a destra. Ogni giocatore segue il vestito. I giocatori dovrebbero ruotare in ogni posizione due o tre volte, concentrandosi sulla forma di avvicinamento.

Spie di muro

Per lavorare alla precisione e al follow-through, inviare ogni giocatore ad un muro per esercitarvi i muri a parete. In piedi approssimativamente 10 metri dalla parete, il giocatore dovrebbe equilibrare la palla nella sua mano non dominante, estendendo il gomito in modo che il braccio è dritto, e alzando il braccio su e attraverso il suo corpo in modo che si siede a circa la testa altezza di fronte La spalla opposta. Dovrebbe sollevare e tirare indietro il suo braccio opposto, piegando il gomito in modo che la mano inizia vicino alla sua spalla. Dovrebbe usare la sua mano dominante per colpire la palla, puntando giù verso terra tra se stessa e il muro. Quando la palla rimbalza dal pavimento, colpisce il muro e ricocheta verso il giocatore. Mentre ritorna a lei, deve seguire la palla con la mano estesa e non dominante, e quando la raggiunge, deve colpire la palla con la mano dominante, continuando il trapano. Se la palla prende un rimbalzo strano e il giocatore non può restituirlo, dovrebbe iniziare solo. Continuare per cinque minuti prima di passare le braccia e praticare con la mano non dominante.

Pass-Set-Hit

Puoi dividere questo drill su diversi campi in modo che ogni giocatore abbia più tempo per praticare. Ogni gruppo deve includere almeno tre giocatori, ma è possibile utilizzare gruppi più grandi, giocatori in rotazione in posizione di passaggio. Avviare un giocatore nella posizione posteriore sinistra, con un setter alla rete che detiene una palla. Un terzo giocatore dovrebbe stare sul lato opposto della rete per schivare la palla. L’arbitro lancia la palla al passante, che passa la palla al setter. Il setter poi imposta la palla mentre il passante si muove in posizione di colpo alla linea di 10 metri e fa l’approccio corretto per colpire o uccidere la palla sulla rete. Lo shagger scaglia la palla e i giocatori ruotano, il passante prende la posizione dell’inquilatore, il setter prende la posizione dello sconnesso e la scossa si ruota alla posizione colpita. La rotazione continua per cinque minuti prima di passare i lati, per lavorare sul lato destro della corte.