Bevande che aiutano i dolori allo stomaco

Tè alla camomilla

Mal di stomaco sono un sintomo di un problema, piuttosto che una malattia. Se la causa del dolore dello stomaco è sconosciuta, l’obiettivo del trattamento è quello di alleviare il crampi e l’infiammazione del sistema gastrointestinale. Se frequenti frequentemente i dolori allo stomaco, parlare con il medico. Potrebbe essere necessario essere trattati per ansietà, gastrite batterica o ulcere.

Tè alla menta piperita

Il tè di camomilla ha spesso successo nel trattamento dei dolori allo stomaco perché funziona per lenire lo stomaco in modi diversi. Se stai soffrendo di una reazione di allergia alimentare sconosciuta, la camomilla aiuta con il suo contenuto di chamazulene, un agente antinfiammatorio. Uno studio pubblicato nell’edizione di ottobre 1994 di Planta Medica ha rilevato che chamazulene impedisce il rilascio di radicali liberi coinvolti in una reazione allergia alimentare. In “1.000 cure per 200 disturbi”, il dottor David Kiefer spiega che l’olio trovato in camomilla impedisce l’infiammazione gastrointestinale. Il camomilla è anche un sedativo lieve e quindi allevia lo stress, una delle cause più comuni di dolore allo stomaco. È importante ripiegare i sacchetti di tè alla camomilla in acqua calda ma non bollente. L’acqua bollente distrugge alcuni composti attivi.

Tè di lavanda

Secondo il “PDR for Herbal Medicines”, la menta piperita può aiutare a alleviare la sindrome dell’intestino irritabile, dolore allo stomaco nonulcerativo, crampi gastrointestinali e dolori allo stomaco correlati ai problemi della cistifellea. Secondo il dottor Robert Rister in “Guarigione senza farmaco”, la menta piperita è uno dei più comuni rimedi del dolore allo stomaco del mondo. Per preparare il tè di menta piperita, acquistare i sacchetti di menta di menta piperita o le foglie di menta piperita. 1 cucchiaio ripido. In 1 tazza di acqua calda per 10 minuti. Bere come richiesto.

Yogurt Drink

Secondo il dottor Rister, la lavanda incoraggia la secrezione della bile e così, come la menta piperita, allevia il dolore allo stomaco dovuto ai problemi della cistifellea che impediscono la corretta digestione dei grassi. Come la camomilla, la lavanda è anche un sedativo lieve ed è un trattamento efficace per l’ansia a basso livello. Rister suggerisce la salsa di 1 cucchiaino. Lavanda tritata in 2/3 tazza di acqua calda per 10 minuti. È inoltre possibile acquistare sacchi di tè lavanda preparati.

Tè di zenzero o zenzero Ale

Yogurt contiene colture batteriche attive che aiutano notevolmente il processo digestivo. Per ottenere queste culture da un drink, cercare bevande di yogurt commercialmente preparate. L’etichetta deve dire che contengono culture attive. Oppure potete preparare la tua bevanda di yogurt mescolando una smoothie contenente yogurt e succhi di frutta. Il dottor Rister spiega che il lattobacillo trovato in yogurt può anche inibire l’elicotteri pylori, una causa comune di gastrite — un’infiammazione della fodera dello stomaco.

Secondo il “PDR for Herbal Medicines”, lo zenzero è usato per trattare l’infiammazione dello stomaco, la nausea, la dispepsia e la malattia del movimento. Ginger promuove la secrezione della saliva, dei succhi gastrici e della bile, che migliorano la digestione. Lo zenzero può essere preso come un tè. Acquistare sacchetti di zenzero e ripido come indicato sull’etichetta. Il ginger può anche essere trovato nelle zenzero tradizionali. Controllare gli ingredienti per essere sicuri che la zenzero in realtà contiene zenzero. La carbonatazione in zenzero ale sarà anche lenire lo stomaco e può aiutare a portare in su il gas intrappolato.