Esercizi diastasi recti per gli uomini

Esercizio Uno

Diastasi recti è un problema troppo comune che colpisce sia le donne che gli uomini. La condizione può essere causata dalla pressione interna sulla parte anteriore dell’addome attorno al pulsante del ventre come conseguenza dell’obesità o della gravidanza, causando che il tessuto connettivo nell’addome si separi o indebolisce. Alcuni esercizi possono spesso mitigare o correggere il problema. Parlare con il medico se nota il dolore o un bulbo nell’addome.

Esercizio due

Questo esercizio è consigliato da un allenatore atletico certificato Lisa Stone e viene eseguito sdraiato con entrambe le gambe piegate ad un angolo di 90 gradi con le suole di entrambi i piedi piatti sul pavimento. Metti entrambe le mani sullo stomaco inferiore intorno al pulsante del ventre e assicuratevi che le dita di entrambe le mani stiano puntando verso i genitali. Respirate e usate un movimento lento e controllato per sollevare la testa e le spalle dal terreno mentre premete l’abdomen inferiore con le mani e le dita. Ripetere come indicato dal medico.

Esercizio tre

Uno studio pubblicato nel 2005 nella “Journal of Women’s Health Physical Therapy” ha osservato che l’esercizio fisico può aiutare a trattare la diastasica recti rafforzando i muscoli affetti, rendendo più difficile separare il tessuto muscolare. Iniziare sdraiato sul terreno sulla schiena con entrambe le gambe piegate e entrambi i piedi piatti sul pavimento. Stringere i muscoli dell’addome inferiore e sollevare i fianchi dal pavimento. Eseguire 10 ripetizioni, o come indicato dal medico o dal terapeuta.

Sdraiarsi con entrambe le gambe piegate e entrambi i piedi piatti sul pavimento. Respirate e lentamente iniziano a espirare contemporaneamente raddrizzando una gamba e scivolandola sul pavimento. Usa i muscoli dell’addome inferiore per aiutare a stabilizzare la gamba raddrizzata. Estendi la gamba per quanto possibile senza dolori gravi, poi inalate e tornate alla posizione di partenza. Ripetere l’utilizzo di entrambe le gambe.