Febbre nei bambini di 2 mesi

Mentre una febbre può non essere troppo preoccupante per la maggior parte degli adulti sani e anche i bambini più grandi, la febbre nei neonati può essere una questione molto grave. I loro piccoli corpi non possono ancora regolare la temperatura e diventare troppo caldi possono essere pericolosi. La febbre può anche segnalare una serie di gravi problemi. La febbre nei neonati dovrebbe essere sempre presa sul serio, quindi chiamare il pediatra del tuo bambino per consigli su cosa fare.

A proposito di Fevers

La febbre è tecnicamente qualsiasi temperatura corporea superiore a 98,6 gradi Fahrenheit. Una febbre alta non è necessariamente pericolosa, ma è semplicemente il metodo del corpo per affrontare un’infezione. Il numero sul termometro è tipicamente meno importante dei sintomi quando si determina la condizione di un bambino. Prendi sempre la temperatura del bambino con un termometro rettale, che è più preciso in questa età che una striscia a fronte o un termometro auricolari.

Febbre nei bambini

La definizione di febbre varia dai mesi al mese nei neonati. Per ogni bambino di età inferiore a 3 mesi, una temperatura di 100,4 gradi Fahrenheit o superiore costituisce una febbre – e una chiamata immediata al pediatra per una valutazione, dice BabyCenter. Se il pediatra ti dà altre linee guida, seguire le istruzioni.

Le cause

La febbre in un bambino di due mesi può essere causata da un’infezione, ma l’infezione non è sempre la colpa. Un bambino in bundle troppo strettamente, in un ambiente caldo o indossare troppi strati di vestiti può semplicemente essere troppo caldo, che può causare una temperatura elevata. I bambini che sono disidratati possono anche eseguire una febbre.

Cerca altri sintomi

La febbre del bambino è spesso accompagnata da altri sintomi, importanti per il tuo pediatra. Controllare il tono della pelle del tuo bambino per vedere se è molto scurita o sembra pallido. Prendi nota se sta mangiando normalmente o non interessa cibo. Se è particolarmente esigente o letargico, lasciate che anche il pediatra conosca. Inoltre cercate sintomi quali vomito o diarrea, tosse, problemi di respirazione, macchie sulla pelle o indicazioni di dolore alle orecchie.

Chiamate immediatamente il pediatra del tuo bambino se il tuo bambino di due mesi sta correndo una febbre, in particolare se sta mostrando altri segni di essere malati. Non date mai al bambino Tylenol o altri farmaci per abbattere una febbre a meno che il pediatra non lo consiglia, afferma la Fondazione Medica Palo Alto. Mantenere il tuo bambino confortevole e non lasciarla surriscaldata con troppe coperte o vestiti.

Cosa fare