Il pane a grani intero aumenta lo zucchero nel sangue?

Il pane integrale è costituito da grano che contiene tutte e tre le sue componenti naturali: il germe, la crusca e l’endosperma. Si differenzia dal pane fatto con grani raffinati, che hanno solo l’endosperma carico di amido. Il pane integrale ha quantità significative di carboidrati digeribili. Qualsiasi alimento contenente carboidrati digeribili aumenterà il tuo zucchero nel sangue o il glucosio nel sangue, anche se alcuni carboidrati aumentano i livelli di glucosio molto più di altri.

Le basi del grano intero

I grani interi sono classificati come carboidrati complessi. Ciò significa che contengono amido e fibre e impiegano un tempo relativamente lungo per digerire. Lo strato esterno, o il crusca, è ricco di fibre, che non viene digerito ma aiuta a regolare il flusso di rifiuti attraverso il tuo intestino. Lo strato centrale, o il germe, presenta una serie di importanti sostanze nutritive, tra cui vitamina E, zinco, magnesio e acidi grassi essenziali. Quando si mangia pane o altri prodotti a grano che non dispongono di questi strati, si perde gran parte dei loro benefici nutrizionali e regolatori del sistema. Alcuni produttori di alimenti cercano di compensare questo arricchendo i loro prodotti. Ma il pane arricchito non ha ancora tanti nutrienti come il pane integrale.

Digestione di glucosio e carboidrati

I carboidrati digeribili svolgono un ruolo essenziale nella vostra salute fornendo una fonte dello zucchero semplice chiamato glucosio, che si basano su per fornire carburante al tuo corpo. Carboidrati digeribili sono spezzati in glucosio e altri semplici zuccheri, che poi passano attraverso il muro del tuo piccolo intestino nel tuo sangue. Una volta che è nel tuo sangue, alcuni di questo glucosio sono circolati in tutto il tuo corpo e assorbiti dalle cellule. Il resto è immagazzinato nel tuo fegato.

Aumenti di zucchero nel sangue

Quando si mangia pane integrale e altri carboidrati digeribili, una quantità significativa di glucosio si accumula nel flusso sanguigno prima di entrare nelle cellule o viaggiare nel fegato. Il livello relativo del glucosio nel sangue è conosciuto come il livello di glucosio nel sangue o lo zucchero nel sangue. Per gestire il flusso di glucosio nelle cellule e nel fegato, il tuo corpo si basa su un ormone dalla ghiandola del pancreas chiamato insulina. Quando viene rilasciato nel flusso sanguigno, l’insulina raggiunge i suoi effetti inviando segnali chimici che indicano al fegato e alle cellule di iniziare lo stoccaggio e l’elaborazione del glucosio. Di conseguenza, i livelli di zucchero nel sangue scendono.

Carbs e indice glicemico

In una sola volta, i carboidrati complessi sono stati considerati categoricamente diversi da carboidrati semplici come lo zucchero. La base di questa categorizzazione era l’ipotesi che tutti i carboidrati semplici aumentino il tuo zucchero nel sangue molto più che carboidrati complessi. Tuttavia, i carboidrati complessi stessi hanno effetti molto diversi sul tuo zucchero nel sangue, nota la Linus Pauling Institute. Gli scienziati ei medici ora usano comunemente uno standard chiamato indice glicemico per stimare l’effetto di carboidrati sui livelli di zucchero. Gli alimenti con un elevato indice glicemico producono livelli più alti di glucosio rispetto agli alimenti con un basso indice glicemico. L’indice glicemico numerico indica quanto velocemente un alimento aumenta i livelli di glucosio rispetto al glucosio puro, pari a 100. L’American Diabetes Association spiega che gli alimenti a basso contenuto glicemico hanno un indice glicemico di 55 o meno. Il pane integrale ha un indice glicemico di 51, che lo lascia sulla lista bassa glicemica. Consultare il proprio medico e un nutrizionista registrato per ulteriori informazioni su cereali integrali e sugli effetti correlati al glucosio di altri carboidrati.